advertisement

Raggi UV: cosa sono e come proteggere i nostri occhi

Redazione

Il sole può essere molto pericoloso per i nostri occhi, a causa dei raggi UV: ecco alcune pratiche regole per proteggerci da essi.

advertisement
Raggi UV: cosa sono e come proteggere i nostri occhi

L’estate è sicuramente una delle stagioni più attese: tutti non vediamo l’ora di assaporare il mare, la piscina e le vacanza, ma spesso sottovalutiamo i pericoli che possono nascondersi dietro queste attività così piacevoli. Il nostro più grande amico, il sole, può infatti diventare nostro nemico a causa dei raggi UV, davvero pericolosi per i nostri occhi, oltre che per la nostra pelle.

Cosa sono i raggi UV

La prima cosa da chiarire per poter proteggere gli occhi nel migliore dei modi è cosa sono precisamente i raggi UV. La luce del sole è formata da tante particelle che arrivano a noi sotto forma di radiazioni: ogni radiazione è formata dal 3% di raggi UV, il 37% dalla radiazione visibile e per il 60% di raggi infrarossi. La riduzione dello strato atmosferico di ozono è tra i responsabili di un incremento dei raggi UV che giungono sulla superficie terrestre e quindi della maggior esposizione dei nostri occhi a questi agenti dannosi. I raggi UV sono particolarmente pericolosi per l’uomo soprattutto perché sono invisibili ad occhi nudo. Sono divisi in tre bande:

  1. UVA, responsabili dell’abbronzatura della nostra pelle ma, contemporaneamente, anche del suo invecchiamento, oltre che possibili danneggiatori dei nostri occhi. Essi sono presenti per tutto l’arco della giornata;
  2. UVB, presenti in minima parte e più dannosi degli UVA. Per fortuna, questi ultimi sono presenti solo durante la parte centrale della giornata;
  3. UVC, quelli solitamente filtrati dall’ozono. Purtroppo, a causa dei buchi, essi vengono filtrati con minor efficacia, aggiungendosi alle altre bande di ultravioletti e, quindi, possono provocare ulteriori danni ai nostri occhi e alla nostra pelle.

I danni da raggi UV

Una volta arrivati ai nostri occhi, i raggi UV possono portare anche disturbi seri. Esiste, per esempio, la cheratite puntata che provoca molto dolore o, ancora, la congiuntivite con prurito, bruciore e forte lacrimazione. Ma naturalmente queste sono solo alcuni dei danni: esistono anche problemi a lungo termine come l’opacità del cristallino e la cosiddetta degenerazione maculare.

Come proteggere gli occhi dai raggi UV

Per poter evitare ogni problema per gli occhi è necessario proteggerli, e il modo migliore per farlo è avere sempre una copertura: che si faccia un lettino abbronzante, che si stia al mare, in piscina o in montagna, è importantissimo indossare occhialini o occhiali di protezione. Per la scelta degli occhiali è importante scegliere modelli certificati in base alle direttive della Comunità Europea che riportano il marchio CE, diverso da China Export che ha le due lettere attaccate tra di loro, senza frapposizione di spazio. Inoltre è necessario scegliere gli occhiali giusti per ogni stagione: esistono infatti tipologie diverse a seconda del colore, grado di protezione e polarizzazione. Tali proprietà vengono raggruppate in 5 categorie, le quali, in ordine crescente, dettano un grado sempre maggiore di protezione e di oscurazione delle lenti. Ad esempio quelle polarizzate filtrano i riflessi e sono indicate in caso di luce abbagliante, e chi è miope dovrebbe scegliere le lenti di color marrone, mentre gli ipermetropi quelle verde-grigio. Se si indossano lenti a contatto, bene comunque usarle il meno possibile e coprire gli occhi sempre con le lenti da sole; esistono inoltre lenti a contatto da sole con un’ampia copertura anche dei raggi ultravioletti. Ai problemi da raggi UV sono più soggetti gli anziani e i bambini, quindi è bene fare attenzione che siano proprio loro ad avere sempre gli occhi coperti. Inoltre, per prevenire ogni problema potrebbe essere d’aiuto usare le lacrime artificiali che prevengono la secchezza e di conseguenza tutti gli effetti che l’esposizione al sole porta con se. Per finire, ricordatevi di mangiare bene, l’alimentazione che contenga uova, spinaci e rape, aiuta a salute degli occhi e la protezione dal sole.

advertisement