advertisement

Come ottenere una pancia piatta: 20 abitudini che devi eliminare

Redazione

Essere pronti alla prova costume non vuole solo dire avere il giusto peso ma anche la giusta distribuzione del grasso. Il vero problema estetico dei nostri giorni a quanto pare è la la pancia, ecco perché abbiamo decido di darvi alcune dritte per avere sempre la pancia piatta.

advertisement
Come ottenere una pancia piatta: 20 abitudini che devi eliminare

Ammettiamo, chi di noi è soddisfatto della propria pancia, tutti desidereremmo una pancia piatta e perfetta. Ottenere questo risultato non vuol dire perdere peso ma bensì ridistribuire bene il grasso e cercare di eliminarlo dall’addome. Come fare? Semplicemente seguendo delle buone abitudini alimentari e soprattutto evitare 20 errori che noi tutti commettiamo.

Il gonfiore

Il primo ostacolo della pancia piatta è il gonfiore, tantissime sono le persone che ne soffrono e naturalmente questo problema porta sempre ad avere una pancia contratta e sporgente. Per poter eliminare il gonfiore è necessario togliere dall’alimentazione tutti quei cibi che ci provocano gas e cercare di favorire l’attività fisica. Una volta assunta un’alimentazione equilibrata e aver cominciato ad allenarsi, non ci resta che mandar via le cattive abitudini.

20 cattive abitudini che provocano la pancia gonfia

Sembra impossibile ma quotidianamente noi compiamo delle azioni che non fanno bene alla nostra pancia. Per avere finalmente una pancia piatta, è necessario eliminare dalla nostra routine queste cattive abitudini e cominciare ad avere un regime e una regolarità comportamentale. Vediamo insieme 20 tra gli errori più comuni:

1. Il primo grande errore è mangiare due/ tre ore prima di andare al letto, questo infatti è il momento in cui il metabolismo è maggiormente rallentato e di conseguenza è probabile che il cibo ci resti sullo stomaco, gonfiando la nostra pancia.
2. Mangiare male. Questa sembra un’abitudine banale ma caramelle, fast food, fritti non fanno bene alla nostra pancia piatta, di conseguenza una buona abitudine è abbandonare questi cibi.
3. Porzioni troppo grandi. Lo facciamo tutti, esageriamo con le porzioni per sentirci sazi e la pancia naturalmente si gonfia. Per conquistare una pancia piatta è necessario ridurre le quantità.
4. Mangiare cibi a contenuto glicemico. Per una pancia piatta cosa mangiare? È bene optare per cavoli, carote, zucchine, pere, pomodoro, banane e cipolle.
5. Troppo zucchero. Spesso per tenerci su, specialmente in periodi di stress, siamo soliti immettere nel corpo zuccheri. Questi sono i peggiori nemici della pancia piatta.
6. Bere poco. Altro errore è quello di non bere l’acqua, cosa che potrebbe al contrario regalarci una pancia piatta in poche settimane.
7. Digiuno. Quando ci si vuole preparare alla prova costume e avere una pancia perfetta, si è soliti fare per qualche giorno un digiuno più o meno rigido. Questo è un errore grandissimo, poiché il corpo così va in riserva e rallenta il metabolismo.
8. Bere alcol. L’alcol è pieno di calori che si depositano sempre una pancia, se l’obiettivo è avere una pancia perfetta, queste bevande sono le prime da dover eliminare.
9. Diete idiosincratiche. Le diete troppo rigide vi fanno perdere peso e apparentemente rendono la vostra pancia piatta ma questo non vuol dire che resterà tale. Dopo poche settimane infatti tutto ciò che assimilate tornerà sulla pancia, rendendola gonfia.
10. Dormire poco. Cattiva abitudine cardine per una pancia sempre gonfia è il poco riposo. Un riposo adeguato aiuta ad alleviare lo stress che si posiziona nella pancia e ci fa mangiare troppo.
11. Essere sfiduciati. Il vostro obiettivo è una pancia piatta, credeteci e lavorate per l’obiettivo. Non paragonare mai il vostro corpo a quello altrui e credete in voi e nella vostra bellezza.
12. Fare tutto da soli. Spesso per ottenere un fisico perfetto è necessario consultare un esperto, il fai da te non è sempre efficace.
13. Vita sedentaria. E’ inutile dirlo ma una giornata sempre seduti non vi farà avere una pancia piatta, per ottenerla dovete lavorare e soprattutto muovervi.
14. Pochi pasti in un giorno. Molte persone a causa del lavoro mangiano solo tre volte la giorno, questo è un’abitudine davvero letale per la vostra pancia. Dovete intervallare questi tre pasti con piccoli spuntini che vi permetteranno di arrivare meno affamati e consentono alla pancia di sgonfiarsi. Inoltre, molti sono convinti che mangiare poco permetta di ottenere una pancia piatta in pochi giorni. Niente di più sbagliato.
15. Essere impazienti. Tutti vorremmo avere una pancia piatta in poco tempo, ma ricordate che i risultati saranno lenti ad arrivare, ma arriveranno. Quindi abbiate pazienza.
16. Fare ginnastica in casa. Se la vostra pancia è davvero invadente, gli esercizi casalinghe probabilmente non serviranno a molto, iscrivetevi in palestra e magari andateci con delle amiche più motivate di voi.
17. Non andate al lavoro in auto. Cercate di fare le piccoli distanze a piedi, evitando mezzi pubblici o auto, così da bruciare la pancia senza neppure accorgervene.
18. Ascensore. Questo è uno dei nemici pubblici della nostra pancia. Volete una pancia piatta? Fate le scale a piedi.
19. Abbigliamento elastico. Un’abitudine che abbiamo tutti è quella di comprare abiti e accessori che stringono la pancia così da renderla meno evidente. È un grande errore, se volete ottenere una pancia piatta dovete lasciarla libera.
20. Non applicare creme. Ricordate che la pancia piatta comincia da un’idratazione della parte, quindi non dimenticate mai di applicare creme rassodanti e nutrienti.

advertisement