Cisti sebacee, le cause e i rimedi naturali

Redazione Allweb360

Le cisti sebacee sono dei piccoli grumi di grasso che solitamente non portano dolore e non sono particolarmente gravi ma nel tempo possono portare ad infezioni davvero fastidiose. Ecco perché è bene curarle e farlo con rimedi naturali efficaci, salutari ed economici.

Dai medici sono definite cisti epidermoide, per noi sono semplicemente delle cisti sebacee, piccoli cumuli che si creano sottopelle sul viso, sul collo, sulla schiena o sull’inguine. Normalmente sono piccole e crescono davvero lentamente in cui si riempiono di liquido infettivo, non sono particolarmente dolorose ma possono provocare infezioni davvero fastidiose ecco perché è bene agire.

Cisti sebacee: le cause

Da cosa nascono le cisti sebacee? Solitamente le cisti si formano a causa di un danno ad un follicolo pilifero o una rottura delle ghiandole sebacea, che secernono appunto un olio chiamato sebo, il quale aiuta a mantenere la pelle correttamente idratata e sana. Alcune cisti sebacee possono però verificarsi nel grembo materno, ad esempio nel caso della malattia genetica nota come sindrome di Garden.

Cisti sebacee: rimedi naturali

I rimedi naturali per le cisti sebacee sono soluzioni ottimali perché delicate e a basso costo che aiutano ad evitare un trattamento medico.

  • Uno tra i primi rimedi per le cisti sebacee è il calore umido, come quello dei termosifoni o i suffumigi che aiutano il drenaggio e la cicatrizzazione;
  • Il secondo rimedio naturale è l’olio di Tea Tree che ha forti proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Poiché molte cisti sebacee si infettano con i batteri, con lapplicazione di olio di Tea Tree puoi prevenire l’infezione;
  • Abbastanza efficace è anche l’aloe vera che elimina i batteri e allevia dolore e fastidi;
  • Può essere d’aiuto seguire un’alimentazione che rafforzi il sistema immunitario, quindi fatta di frutta, cereali, integrali e verdura;
  • infine è fondamentale una pulizia profonda della pelle con sapone antibatterico.

Il medico

Nel caso in cui, nonostante questi rimedi naturali, le cisti sebacee non dovessero andar via e dovessero addirittura peggiorare, crescere, diventando dure e spesse, dolorose e rosse, sarà bene rivolgersi al medico. Le cisti sebacee infette devono essere estirpate, operazione molto semplice che generalmente si fa in regime ambulatoriale con anestesia locale.

ATTENZIONE: Le nozioni riportate in questo sito sono da intendersi a solo scopo informativo: non possono dunque costituire, in nessun caso, la formulazione di una diagnosi medica né possono essere considerate come prescrizione di una terapia o trattamento. Tali informazioni, pertanto, non devono sostituire il consulto diretto con un medico o eventuali visite specialistiche.

LASCIA UN COMMENTO »