advertisement

Colesterolo alto: le cause e i cibi da evitare

Giorgia

Il colesterolo alto è un nemico piuttosto fastidioso per gran parte della popolazione, adulta e non solo, e il più delle volte è causato da un’alimentazione scorretta. Ecco come combatterlo.

advertisement
Colesterolo alto: le cause e i cibi da evitare

Il colesterolo è una sostanza molto importante per il nostro organismo, ma può rappresentare un pericolo nel momento in cui ne abbiamo troppo in circolazione. Ovviamente è difficile accorgersene se non consideriamo le analisi del sangue, sempre consigliatissime soprattutto per chi soffre di problemi cardio-vascolari. È un nemico da non sottovalutare e per combatterlo è necessario seguire una dieta specifica per il colesterolo alto.

Le cause che portano ad avere il colesterolo alto

Purtroppo avere i livelli di colesterolo elevati è molto spesso dovuto a fattori ereditari, che mettono a rischio in primo luogo la salute del nostro cuore. Tuttavia tante altre sono le ragioni che portano ad avere questo problema. Innanzitutto malattie quali il diabete o l’obesità, o magari qualche difficoltà a livello di tiroide, ma anche il famigerato stress, causa di tantissimi disturbi, e una vita troppo sedentaria.

stress colesterolo

Curare la propria salute iniziando da una corretta alimentazione

Il primo passo per aumentare il benessere del nostro organismo è ovviamente quello di assumere cibi che possono abbassare il livello di colesterolo. Tra i migliori ricordiamo le noci: questa importantissima fonte di Omega 3 ha il potere di farci stare meglio, soprattutto se assunta con regolarità, ma non eccedendo in quanto molto calorica.

Fondamentali sembrano essere anche i fagioli, dall’elevato contenuto proteico: una dose di questi legumi ricchi di fibre per pasto aiutano a combattere l’assorbimento del colesterolo.

La luteina contenuta negli spinaci è un altro valido alleato, presente anche in molti altri ortaggi annoverabili tra quelli a foglia verde. Insomma, Braccio di Ferro sapeva già come proteggere il proprio corpo per essere più forte.

noci colesterolo

Altri cibi che possono abbassare il colesterolo

Se ancora ti stai chiedendo cosa assumere per abbassare il colesterolo, fai attenzione agli alimenti ricchi di fibre: tra i migliori l’avena è di sicuro il più efficace, ma lo sono anche tutti i cereali integrali. Non dimenticare ovviamente di unirli a frutta e verdura di stagione, che sono sempre importantissimi.

Non solo: lo sapevi che anche il vino rosso può aiutarti per evitare il colesterolo alto? Ebbene sì, ovviamente sempre senza eccedere, questa bevanda degli Dei è una valida alternativa per la tua salute, grazie alla lavorazione di uva rossa, ovviamente molto ricca di fibre.

Ricorda inoltre di non eliminare il cioccolato, da assumere sempre in dosi non elevate: oltre ad aiutarti in caso di stress, è un potente antiossidante. Meglio sempre optare per un cioccolato meno lavorato e soprattutto fondente: il latte non è indicato in quanto contrasterebbe con l’azione benefica di questo alimento afrodisiaco.

cioccolato colesterolo

Yogurt e colesterolo alto: sfatiamo qualche mito

Spesso lo yogurt è uno dei primi alimenti che si eliminano quando si è a rischio di avere livelli alti di colesterolo nel sangue, ma non sempre è corretto. Sebbene proveniente dal latte, che spesso contiene grandi quantità di grassi saturi, lo yogurt, appartenente alla cosiddetta categoria del latte fermentato, cioè ha livelli molto bassi di colesterolo.

Cerca sempre di non eccedere con le quantità, anche per evitare problemi all’apparato digerente, soprattutto per chi soffre di colite e scegliete in particolar modo lo yogurt magro. Insomma, non eliminarlo totalmente: può essere un valido aiutante per combattere l’ipercolesterolemia giorno dopo giorno.

advertisement

yogurt colesterolo

Quali prodotti non mangiare in caso di colesterolo

Passiamo ora a fare un rapido elenco dei cibi da evitare in caso di colesterolo alto, per i quali devi sempre stare molto attento, soprattutto se sei soggetto a problemi cardio-vascolari che possono causare ictus o infarti.

Per prima cosa devi assolutamente allontanare dalla tavola alcuni prodotti di origine animale e derivati: gli insaccati sono un veleno per il sangue, esattamente come le interiora. La dieta consigliata per il colesterolo alto prevede anche di allontanare condimenti grassi, soprattutto se di origine animale, come il burro o lo strutto e il latte non scremato, pieno zeppo di grassi cattivi.

Attenzione anche a formaggi, uova e prodotti lavorati che spesso sono molto pericolosi.

Infine, abbandona totalmente una dieta scorretta basata su junk food e bevande zuccherate: questi sono davvero i più accaniti nemici del nostro benessere e si dovrebbero evitare anche in caso di buona salute. Possono causare davvero danni importanti, soprattutto se si sta cercando una soluzione per il colesterolo alto.

Dairy products

Qualche importante consiglio da non sottovalutare

Oltre a chiederti cosa evitare e cosa mangiare, devi anche domandarti cosa puoi fare nella vita di tutti i giorni per essere sempre in forma. Per combattere il colesterolo alto, infatti, la regola più importante è quella di seguire uno stile di vita sano, equilibrato, in grado di permetterti di sentirti sempre bene.

Cerca sempre di curare la tua alimentazione con cibi da te preparati, evitando cibi in scatola o surgelati che vi offre il supermercato. È importante tornare ad imparare a cucinare in particolar modo la frutta e la verdura, ovviamente di stagione, che non solo apportano i giusti benefici per il colesterolo, ma aiutano anche ad assumere correttamente le sostanze di cui abbiamo bisogno.

Non sottovalutare ovviamente lo sport, senza il quale il tuo corpo può risentire di diversi problemi. Basta semplicemente curare le proprie abitudini quotidiane, ad esempio non utilizzando un mezzo di trasporto pubblico per andare a scuola o al lavoro, ma andandoci a piedi anche se devi partire un po’ prima. Se poi in casa hai la compagnia di qualche Fido o Lessie, con guinzaglio alla mano portalo a fare passeggiate per i prati o per le strade sterrate di campagna: oltre a far star bene loro, farai star molto meglio anche il vostro corpo.

passeggiata con cane

Non dimenticare mai di sorridere alla vita

Ebbene sì, sembra un consiglio secondario, ma invece non lo è: abbassare i livelli di stress è fondamentale per garantire il benessere del corpo. Via libera a passioni, a momenti di svago, ad uscite con amici/amiche, a divertimenti di tutti i tipi.

Ricorda sempre che la positività è la risposta migliore quando ci si chiede cosa fare in caso di colesterolo alto. Lo stress infatti intacca il lavoro del nostro cuore e si fa nemico di una corretta circolazione sanguigna. Cerca la tua valvola di sfogo e affronta le tue ansie di tutti i giorni per stare meglio!

anti stress colesterolo

Tanti sono quindi i consigli che si possono seguire quando si ha a che fare con questo problema che ormai affligge giovani e meno giovani. Per evitare il colesterolo alto, cura il tuo stile di vita, cerca il tuo benessere, fai attenzione al cibo che ingerisci e soprattutto… sorridi alla vita!

advertisement